Scampia rinasce

Ci sono vari modi per contrastare la criminalità organizzata e la corruzione che ne fa da corollario.

La prima cosa a cui pensiamo è attraverso l’azione repressiva delle Forze dell’ordine e della magistratura. E questo va senz’altro fatto, sempre e comunque.

La seconda cosa che ci viene in mente è attraverso la denuncia dei tanti coraggiosi giornalisti che fanno inchieste, documentano, raccontano, fanno nomi e cognomi dei criminali  e dei politici con cui fanno affari. A volte, come per Forze dell’ordine e magistrati, pagando il prezzo di  una vita blindata o di una morte violenta.

E c’è un altro modo, meno eclatante, più faticoso, più lento,  che è quello di modificare il contesto sociale in cui nasce e prospera la criminalità. Un contesto fatto di miseria morale e civile, oltre che materiale; un contesto di sopraffazione, dove domina il più furbo ed il più forte; un contesto di illegalità diffusa, dove i politici comandano il popolo attraverso il voto di scambio.

E’ quest’ultimo il modo scelto da Rosario Esposito La Rossa, che insieme a sua moglie ed a molti suoi coetanei del quartiere Scampìa di Napoli, sta facendo rinascere un territorio noto ancora ai più  per i tragici fatti delle varie faide camorristiche che si sono succedute negli ultimi 20 anni.

2

Rosario è giovane, ma ha già fatto molte cose; chi vuole conoscere la sua storia, può ricercarla sul web. Rosario ha recentemente inaugurato “LA SCUGNIZZERIA”,  l’esercizio commerciale dove vengono venduti i libri prodotti dalla sua casa editrice Marotta e Cafiero  https://marottaecafiero.it/ . Aprire un negozio di libri in un territorio difficile come Scampìa ed i quartieri limitrofi, significa avere una visione forte di cambiamento, significa avere coraggio  e tanta voglia di fare.

1

 

Rosario sta contribuendo a far  rinascere Scampìa anche attraverso lo sport. Grazie anche a lui, agli altri abitanti del quartiere, agli sponsor che hanno creduto alle sue iniziative,  alla   amministrazione comunale, dove prima c’erano piazze di spaccio di droga ora ci sono campi sportivi dove giocano anche i figli dei camorristi.

Far rinascere Scampìa anche grazie all’economia:        MADE IN SCAMPIA http://madeinscampia.it/  è un contenitore dove di vendono prodotti e si organizzano visite guidate al quartiere ed alla città per far toccare con mano il cambiamento in atto.

E poi c’è  anche VODISCA (Voci di Scampìa) http://vodisca.wixsite.com/vodiscateatro/rosario , teatro itinerante.

Rosario sta ora girando l’Italia, insieme a sua moglie e a sua figlia, nata recentemente, per far conoscere LA SCUGNIZZERIA (ospite in vari programmi televisivi) e la sua casa editrice MAROTTA E CAFIERO (nelle fiere di settore).

Facciamo tanti auguri a Rosario, a sua moglie, alla sua famiglia, a tutte le persone di buona volontà di Scampìa e di Napoli,  per far tornare Napoli e la Campania allo splendore dei secoli passati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...